• Il contatto pelle a pelle
    Il contatto a pelle a pelle tra mamma e neonato. Una delle raccomandazioni cardine Unicef per gli ospedali amici dei bambini. “Mettere i neonati in contatto pelle a pelle con la madre. E questo deve avvenire immediatamente dopo la nascita per almeno un’ora. Risulta fondamentale incoraggiarle a comprendere quando il neonato è pronto per poppare,
  • Le posizioni del parto nella storia
    La questione delle posizioni del parto nella storia ha sempre avuto ,fin dall’antichità, un grande rilievo. La donna sceglieva il luogo e la posizione durante il travaglio e il parto, ed era sostenuta dall’intera comunità. Questo è ciò che accade ancora oggi nei popoli non contaminati dall’influenza socioculturale occidentale; per esempio in America Latina e
  • IL BENESSERE DEL PAVIMENTO PELVICO
    Ruolo centrale dell’ostetrica consiste nel prendersi cura del benessere del pavimento pelvico e la salute della donna durante il suo intero arco vitale. Ciò si attua predisponendo piani di promozione e prevenzione in tutte le fasi del ciclo biologico in cui avvengono cambiamenti fisici, psicologici e sociali. Pubertà, fertilità, gravidanza, parto, puerperio, allattamento, climaterio e
  • La sessualità in età matura
    Ho scelto di parlare di sessualità in età matura perchè, contrariamente al dire comune, la vita dopo la menopausa può essere ancora molto generosa con noi donne ! Gli anni che seguono la menopausa aprono alla seconda metà della vita nel quale si va delineando la trasformazione del concetto di sessualità. Per accettare questo cambiamento
  • Gli ormoni del parto
    Gli ormoni del parto sono indispensabili affinchè si susseguano tutti i fenomeni responsabili del passaggio del feto nel canale del parto. Il parto stesso è un evento complesso. Per realizzarsi è necessario che la cascata degli ormoni protagonisti siano correlati ai vari fenomeni della nascita. I tempi e i ritmi del travaglio sono individuali,dipendono sia